Thursday, August 31, 2006

When nature calls.vol 2



Rieccomi qua!
Come vi avevo promesso, ecco il volume II di "When nature calls".
Nonostante i "rallentamenti" iniziali per motivi extra fumettistici, sono riuscito a scrivere, disegnare e inchiostrare 5 tavole praticamente in una settimana.
Avevo in mente un seguito al primo volume già da diverso tempo, ma considerato quello che si sta apprendendo ultimamente dai telegiornali circa la "drammatica fine" dei caprioli in Piemonte, ho pensato che non ci sarebbe potuto essere momento migliore di questo per pubblicare il volume II.
Ovviamente, non crediate che io mi dedichi solo a storie incentrate su animalisti, cacciatori e animali vari, anzi, creando storie brevi da presentare a concorsi o da pubblicare su internet, nell'ultimo anno ho toccato gli argomenti e i personaggi più disparati, che perchè no, col tempo, potrete vedere pubblicati in questa sede.
Diciamo che ho un'occhio molto attento ad osservare le contraddizioni sociali che vedo intorno a me, ma che gran parte della gente ignora più o meno volutamente.
Ipocrisia e contraddizione sono argomenti molto stimolanti da analizzare per poi ricavarne storie a fumetti, infatti è possibile affermare che siano due robusti cardini di sostegno a questa società attuale; basta mettere un piede fuori casa che già si ottengono nuovi spunti creativi.
Gran maestro in questo genere di tematiche è Joaquin Salvador Lavado, ovvero Quino, il papà di Mafalda, che praticamente ha già rappresentato graficamente (e ancora lo sta facendo) tutto ciò che c'è da sapere sull'ingiustizia e sull'ipocrisia che dominano in quest'epoca attuale. Geniale.
Proprio come pensavo, alla fine non c'è stato animalista, tonnellate di e-mail di petizione e pianti collettivi che tenessero per salvare la vita a questi caprioli; peccato, veramente.... tutto ciò dimostra, in ultima istanza, che la questione ambientale e salvaguardia delle specie, viene considerata solo come una scocciatura da liquidare frettolosamente, guardandosi bene dal contemplare varie metodologie di intervento, alternative, magari meno assassine.......
In questo volume II ho fatto fare una fugace apparizione ai caprioli; è stata l'unica aggiunta da me apportata ad una storia riprodotta esattamente come mi fu raccontata tempo fa. Si avete capito bene, tutto ciò che leggerete in queste tavole non è frutto di fantasia ma si tratta di fatti realmente accaduti, fatta eccezione per la fisionomia di alcuni personaggi e dei loro nomi.
Buona lettura...
Tavola 1 di 5

2 comments:

Mirko said...

Ciao MB! Complimenti c'è un sacco di roba molto bella!!

Grande! ;)

Mirko

MB Mattia Bianucci said...

Ti ringrazio molto per gli apprezzamenti Mirko! :)
Rimani sintonizzato!

A presto!